Confusi e Distratti – Sem Janela Testo della canzone

Confusi e Distratti – Sem Janela Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Confusi e Distratti – Sem Janela

Ho ritrovato quella foto fatta al ?
E più la guardo,e più davvero non mi sembro io
Con quel sorriso da imbecille e gli occhi persi
E forse avevi ragione,siamo così diversi

Non riuscivo a capire che eri veleno
Come con le dipendenze,puoi farne a meno
Ripongo sulle credenze tutti i miei sforzi
Il tempo li trasformerà in rimorsi

Riafforano i ricordi,di giorni incorniciati
Con un chiodo appesi al muro,come quadri
E non so darmi pace,no non ci riesco
Perchè la vita senza te,è solo tempo perso

E quanto amore avrei potuto darti
Quanto amore invece a me mi scarti
E avrei tanta voglia di abbracciarti
Ma posso solamente immaginarti

Parlo da solo come fanno i matti
È che mi sembra di vederti a tratti
Dopo di te soltanto occhi astratti
O sono i miei confusi e distratti

Ho lanciato nell'Oceano quel tuo braccialetto
Che quando me l'hai regalato,l'hai legato stretto
Prima di farlo,l'ho guardato e poi ti ho maledetto
Ed ho ripreso a fumare quasi un pacchetto

E con un filo di voce,canto le mie canzoni
Quelle che scrivo per te,stracolme di illusioni
Le 3 di notte,sono ancora sveglio
La ? di sogni e di vita,ti sei rubata il meglio

E quanto amore avrei potuto darti
Quanto amore invece a me mi scarti
E avrei tanta voglia di abbracciarti
Ma posso solamente immaginarti

Parlo da solo come fanno i matti
È che mi sembra di vederti a tratti
Dopo di te soltanto occhi astratti
O sono i miei confusi e distratti,distratti

Affogo tra i ricordi,i giorni incorniciati
Con un chiodo appesi al muro,come i quadri
E non so darmi pace,e no non ci riesco
Perchè la vita senza te è solo tempo perso

E quanto amore avrei potuto darti
Quanto amore invece a me mi scarti
E avrei tanta voglia di abbracciarti
Ma posso solamente immaginarti

Parlo da solo come fanno i matti
È che mi sembra di vederti a tratti
Dopo di te soltanto occhi astratti
O sono i miei confusi e distratti

Ho ritrovato quella foto fatta al ?
E più la guardo,e più davvero non mi sembro io

 

Ecco una serie di risorse utili per Sem Janela in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Sem Janela

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here