Cuori leggeri – Mattia Caroli & I Fiori del Male Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Cuori leggeri – Mattia Caroli & I Fiori del Male

I luoghi son fatti d’arte
Come i cuori, leggeri
Come tutte le persone che
Ridono e ridono di noi
E quando regaliamo aiuti
I cuori si scaldano
E i freddi, tutti i quelli freddi intiepidiscono.

Preferiamo la guerra
Le grandi imprese
Abbracciamoci, dentro un café di Roma
O di Parigi a Marzo
Poi forse usciremo fuori a
Guardarci le stelle.

Ricordi… il bianco e il nero ora viaggio
Coi colori e le luci
E tutte le sere
Io perso nell’ombra penso a fuggire
Fuggire nell’ombra
A come fuggire da te

Preferiamo la guerra
Le grandi imprese
Abbracciamoci, dentro un café di Roma
O di Parigi a Marzo
Poi forse usciremo fuori a
Guardarci le stelle.

Ecco una serie di risorse utili per Mattia Caroli & I Fiori del Male in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *