Delay – Ciao sono Vale Testo della canzone

Delay – Ciao sono Vale Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Delay – Ciao sono Vale

Urlerò perché
Qualcuno al mondo come me capirà
Io non cambierò

Svanisco
Ho tanti pensieri in testa non mi basta un solo disco se mi guardi non capisco
Ho sprecato troppo tempo dietro a tante persone
Così prive di emozioni, sai per loro è tutto finto
E adesso rido perché il meglio arriva quando dicono fai schifo per come ti vesti, fai schifo per come ti atteggi, le critiche le porto addosso come manifesti
In cui resti o cerchi di cambiare ho così tante lacrime da versare guarda sembra un funerale e fa male sai, ma una cosa è certa: nessuno mi potrà mai cambiare

Urlerò perché
Qualcuno al mondo come me capirà
Io non cambierò
Non sentirò mai
La tua voce in delay
Che ripete ‘tu sei quello che non sei’

Lo capirà che ci ho provato ad esser come gli altri e capirà
Mi sono rivestita di sbagli e tu parli
Parli perché non sei dalla mia e non sai cosa vuol dire
Non riuscire più a dormire per paura di svanire o impazzire
Dietro un testo così crudo e tremendo, lo so che non lo vuoi sentire
Perché a volte ascoltare fa male ed è per questo che la gente spesso parla solo per parlare
E ti saluto devo andare
Chiudo in me stessa questo testo, tanto è uguale

Urlerò perché
Qualcuno al mondo come me capirà
Io non cambierò
Non sentirò mai
La tua voce in delay
Che ripete ‘tu sei quello che non sei’

Urlerò perché
Qualcuno al mondo come me capirà
Io non cambierò

Ho preso il vento, l’ho colto a stento, ho ritrovato me stessa in un millesimo di secondo e non ti comprendo
Non lo pretendo
Ehi
Il rimorso scorre lento dentro le vene
Ti vedo in mezzo alla gente e sono solo iene
Che poi il panico non mi teme
Lo sguardo, le persone, la musica e il dolore
Le frasi scritte sopra i muri davanti alla stazione
Qui la vita non si conta in ore
Solo in minuti
E sai da quando l’ho capito
Ho percepito solo muri

Urlerò perché
Qualcuno al mondo come me capirà
Io non cambierò
Non sentirò mai
La tua voce in delay
Che ripete ‘tu sei quello che non sei’
Non sentirò mai
La tua voce in delay
Che ripete ‘tu sei quello che non sei’

Non sentirò mai
La tua voce in delay
Che ripete ‘tu sei quello che non sei’

Ecco una serie di risorse utili per Ciao sono Vale in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Ciao sono Vale

Pubblica gratuitamente i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here