Destinati all’eternità

Testo Della Canzone

Destinati all’eternità di Liturgica e Sacra

Quando penso al tempo che è passato
e che non ho più,
è un battito di ali questa vita.
Quando guardo il cielo azzurro,
che si perde attorno a me,
miriadi di stelle mi dicono chi sei RIT.Siamo destinati all’eternità
Ci hai donato la vita e la tua immensità
Nel mondo tutto passa e finirà,
ma con Dio è l’eternità.

Questo fuoco che mi infiamma il cuore,
e che brucia in me,
è la forza del tuo Spirito d’amore;
come un bimbo Lui per mano,
mi conduce innanzi a Te
e mi svela la grandezza del tuo amore. RIT.

Noi siamo opera delle tue mani,
un prodigio agli occhi tuoi.
I nostri nomi sono scritti nei cieli,
l’infinito in noi sarà. RIT.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
                    La
Quando penso al tempo che è passato
             mi
e che non ho più,
         si-                          fa#-   mi
è un battito di ali questa vita.
                  la 
Quando guardo il cielo azzurro,
           mi
che si perde attorno a me,
   Si-                           fa#-          do#
miriadi di stelle mi dicono chi sei            RIT.

             Fa#-    si-       mi    la
Siamo destinati all’eternità
                Re        la          si-              do# 
Ci hai donato la vita e la tua immensità
                    Fa#-     si-     mi   la
Nel mondo tutto passa e finirà,
  si-        Re     mi        la
ma con Dio è l’eternità.

      
Questo fuoco che mi infiamma il cuore,
e che brucia in me,
è la forza del tuo Spirito d’amore;
come un bimbo Lui per mano,
mi conduce innanzi a Te
e mi svela la grandezza del tuo amore.      RIT.

Fa             do          sol          re-
Noi siamo opera delle tue mani,
sib                     do         fa
un prodigio agli occhi tuoi.
Sib        do               la-           re
I nostri nomi sono scritti nei cieli,
sib               do      la
l’infinito in noi sarà.                RIT.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here