Di tutti i colori – Jamil

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Di tutti i colori – Jamil canzone pubblicata per la prima volta nell’anno 2018

Testo della canzone: Di tutti i colori – Jamil

In fondo al testo trovate il video della canzone

Di tutti i colori – Jamil Testo:

Da quando a scuola avevo i fogli coi colori
Che voglio farmi fogli di tutti i colori

Di tutti i colori (come?)
Di tutti i colori (seh)
In quartiere adesso lo vedi che addosso c’ho tutti i colori (come?)
Di tutti i colori, di tutti i colori
Le vedi le facce bianche, nere, gialle, di tutti i colori

Alle medie sentivo: “è un meticcio di merda”
Al liceo invece venivano a comprarci l’erba
In classe una guerra, più di una sberla
Mezzi immigrati, mezzi di sta terra
Mezzi scappati, mezzi in una cella
Uguali reati, fatture, parcella
La strada è un brutto posto, su questo fra c’hai ragione
Ma almeno per la strada ti dico non c’è colore
Poveri in Italia, la tele fa confusione
Si odia l’immigrato, non il capo della nazione (no no)
Non esiste razze, unica razza: l’essere umano (si fra!)
In tutte le piazze, maschi e ragazze
Passa davvero ti dico “ci uniamo”
Stessi diritti sullo stesso piano Anche se in campo divise diverse
Questi ci dicono di farci guerra
Perché parliamo due lingue diverse (no fra)

Marocco, Senegal, Tunisia
Da Guinea, Camerun, all’Algeria
Albania, Romania, Cina, Iran
Uruguay, Siria, fino in Italia

Marocco, Senegal, Tunisia
Da Guinea, Camerun, all’Algeria
Albania, Romania, Cina, Iran
Uruguay, Siria, fino in Italia

Di tutti i colori (come?)
Di tutti i colori (seh)
In quartiere adesso lo vedi che addosso c’ho tutti i colori (come?)
Di tutti i colori, di tutti i colori
Le vedi le facce bianche, nere, gialle, di tutti i colori

Io ho tipe di qua e di tutti i colori
Milioni di like, ma non siete famosi
Pieni di hype, coi testi vuoti
Codeina e Sprite, bravi coglioni
Non vedo l’ora, chissà cosa cazzo farai quando cambia la moda
Coi tatuaggi da idiota
Il cash investito in vestiti, collane e la droga
Già nel 90 avevo i capelli rosa
Di tutti i colori, ho fatto ogni cosa
Foto al mio cazzo, si ma con una Kodak
E menomale che non c’erano i Social
Qui sono barbari, io sono Conan
Artigli di Logan, la forza di Yoda
Voi finti guerrieri, figli di Hulk Hogan
Dal vivo cantate con la traccia vocal
Andate a Miami e NewYork
Io in mezzo all’America che vota Trump
Cercando l’erba tra le roulotte
Da pazzi armati sfondati di crack
E di tutti i colori i fogli che mi metto in banca
Lavoro alla Rai, mi sono preso anche tua mamma
Tu schiavo delle marche, della moda e della bianca
Eccoti sto schiaffo e tatuatelo in faccia

Marocco, Senegal, Tunisia
Da Guinea, Camerun, all’Algeria
Albania, Romania, Cina, Iran
Uruguay, Siria, fino in Italia

Marocco, Senegal, Tunisia
Da Guinea, Camerun, all’Algeria
Albania, Romania, Cina, Iran
Uruguay, Siria, fino in Italia

Di tutti i colori (come?)
Di tutti i colori (seh)
In quartiere adesso lo vedi che addosso c’ho tutti i colori (come?)
Di tutti i colori, di tutti i colori
Le vedi le facce bianche, nere, gialle, di tutti i colori



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here