Di tanto amore

Le mail ti raggiungono ovunque con BlackBerry® from Vodafone! -------------------------------------------------------------------------------- From: Monica Ripamonti Date: Thu, 09 Oct 2008 10:42:25 +0200 To: sebastiani massimo Subject: IVANO FOSSATI - FOTO Caro Seba, in allegato tre immagini nuove di Ivano Fossati, e la copertina di Musica Moderna. foto di ALESSIO PIZZICANNELLA Un abbraccio, a presto Monica Monica Ripamonti ______________________________ MARA VITALI COMUNICAZIONE C.so Indipendenza, 1 – 20129 Milano tel. 02.70108230 cell.348 0608294 fax 02.70005403 - www.mavico.it

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 La mia banda suona il rock
2006 Ho sognato una strada

Testo Della Canzone

Di tanto amore di Ivano Fossati

* Mia Martini1978 Danza

E magari morirò
di tanto amore
magari no
chi lo può dire?

Un anno e più non è uno scherzo
può renderti diverso
un anno è la fotografia
di te stesso che vai via.

E lei è lei, non può cambiare
dolcissima e immortale.
presto, dov’è la mia faccia più dura
che non veda che ho paura.

E mentre andrò dovrò pensare
tu non sei uomo da piegare
quante ne ho avute, quante ne ho volute
e poi dimenticate.

C’è chi mi odia per gli amori da un’ora
e chi mi cerca ancora
e non sa che avrei bisogno stasera
più che d’altro d’una preghiera.

Perché so
perché lo so.

Di tanto amore morirò
di questo amore morirò
avrò la faccia più dura

ma una parola e morirò
ha i suoi motivi la paura
dovrei saperlo già da un po’.

Ehi come stai sapore amaro
di appuntamenti a cui mancavo
di pensieri sempre i più buoni
cancellati dalle intenzioni.

Estate di corsa temporali d’agosto
e poi cambiare ad ogni costo
ehi come stai, sapore amaro
di una fine sicura.

perché so
perché lo so.

Di tanto amore morirò
di questo amore morirò
avrò la faccia più dura

ma una parola e morirò
ha i suoi motivi la paura
dovrei saperlo già da un po’.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here