Dolente pia (voce prigioniera)

Album

È contenuto nei seguenti album:

2007 Pia come la canto io

Testo Della Canzone

Dolente pia (voce prigioniera) di Gianna Nannini

PIA:
Torna,
che sei tu la mia luce nell’anima.
Sei qui con me,
sono le braccia tue che stringo.
Ma di te, io di te,
ora vedo soltanto un anello!
Dolenti mesi, crudeli anni,
di questo tempo che mi sfugge prigioniera..
Lo sguardo vuoto, le labbra mute,
Penso ai bei giorni del passato
ricordi in fior..
Guarda, muore già il ricordo di te.
E l’ amore, il nostro amore,
marcisce dietro a questa porta.
Per quanti mesi e notti e giorni,
non saprei dire non lo so ma questo è certo:
ci fu l’inverno, poi primavera,
la vita torna nella strada
ma non per me!
Dolenti mesi, crudeli anni,
di questo tempo che mi sfugge prigioniera…
Le mani vuote,il buio in cuore,
Penso ai bei giorni del passato
ricordi in fior.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here