E la città  si addormenta

Album

È contenuto nei seguenti album:

1977 Il sole, l’aria, la luce, il cielo

Testo Della Canzone

E la città si addormenta di Riccardo Fogli

(Luigi LopezCarla Vistarini)

Piccoli clowns
sopra il metrò
tutti verso casa
mentre scoccano le sei.
Camminerò
ancora un po’
con le mani in tasca
quattro passi mi farò.

E la città si addormenta così
chiudono i bar
e resta il fantasma di un sogno.

Strade bagnate
nessuno che va
e penso che tu
magari sei lì che mi aspetti.

Ti comprerei
qualcosa ma
il fioraio è chiuso
passa un tram e salto su.

Non vedo l’ora di stare con te
al caldo che c’è
nella nostra piccola casa.

È stata lunga l’attesa.

Ma tra un minuto sarò da te.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here