E quando

Album

È contenuto nei seguenti album:

1975 L’anima dei matti

Testo Della Canzone

E quando di Marcella Bella

(BigazziAntonio BellaGianni Bella)

quasi un anno e tu non sei cambiato
e i capelli io non li ho tagliati
entra e non badare
al disordine che c’e’
l’occasione di sfiorarti appena
elettricita’ che arriva al seno
ho lottato eppure
sono come un anno fa
e quando
le mani ti cercano accanto
mi prende
paura di quello che sento
e piano
padrone del corpo diventi
ma quando non lo sei
e t’amo
non oggi domani ma sempre
io ti credo
oppure non credo piu’ a niente
e quando si faceva l’amore
non volevo parlare
e in silenzio imparavo
in attesa di sparire come
fanno gli aereoplani amare amare
amare chi se sogno
il tuo cuscino stringo a me
e quando
le mani ti cercano accanto
mi manchi
sul viso sugli occhi sui fianchi
fa niente
se affogo il tuo nome nel muro
ma come ti vorrei
e’ giusto
che tu pensi a un’altra domani
sei libero
ma tanto qui dentro rimani
e quando si faceva l’amore
non volevo parlare
in silenzio imparavo
e quando ti amo

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Am Am7

Am                 Am7     Am
QUASI UN ANNO E TU NON SEI CAMBIATO 

Bm7            Bm
E I CAPELLI IO NON LI HO TAGLIATI 

      Am7       D           G            B7 B
ENTRA E NON BADARE  AL DISORDINE CHE C'E'   

Am7                   Am
L'OCCASIONE DI SFIORARTI APPENA 

Bm7          Bm
ELETTRICITA' CHE ARRIVA AL SENO 

   Am          D            G
HO LOTTATO EPPURE SONO COME UN ANNO FA 

  Am7
E QUANDO LE MANI TI CERCANO ACCANTO 

       Em7
MI PRENDE PAURA DI QUELLO CHE SENTO 

     G                           Em9
E PIANO PADRONE DEL CORPO DIVENTI

F                    D7  D#6
MA QUANDO NON LO SEI E T'  AMO 

    Cm7                            Gm
NON OGGI DOMANI MA SEMPRE IO TI CREDO 

OPPURE NON CREDO PIU' A NIENTE 

      D#6   F7           A#M7
E QUANDO SI    FACEVA L'AMORE 

D#M7          Cm7
NON VOLEVO PARLARE 

F7                A#M7
E IN SILENZIO IMPARAVO

 

Cm7 Dm Gm Dm7 D7


Am           Am7  Am
IN ATTESA DI SPARIRE COME 

Bm7                  Bm
FANNO GLI AEREOPLANI AMARE AMARE 

   Am          D
AMARE CHI SE SOGNO 

            G
IL TUO CUSCINO STRINGO A ME 

  Am7
E QUANDO LE MANI TI CERCANO ACCANTO 

   Em7
MI MANCHI SUL VISO SUGLI OCCHI SUI FIANCHI 

       G                                Em9
FA NIENTE SE AFFOGO IL TUO NOME NEL MURO

F                 D7 D#6
MA COME TI VORREI E' GIUSTO 

    Cm7
CHE TU PENSI A UN'ALTRA DOMANI 

        Gm
SEI LIBERO MA TANTO QUI DENTRO RIMANI 

      D#6   F7           A#M7
E QUANDO SI    FACEVA L'AMORE 

D#M7          Cm7
NON VOLEVO PARLARE 

F7              A#M7
IN SILENZIO IMPARAVO 

Cm7 Dm Gm Dm7 D7 Gsus4


  Cm7    Cm Gm
E QUANDO TI AMO 



D#6 F7 A#M7 D#M7 Cm7 F7 A#M7 Cm7 Dm Gm Dm7 Cm7 Dm Gm 

Dm7 Cm7 Dm Gm Dm7 Cm7 Dm Gm Dm7

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here