El verniciaro

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

El verniciaro di Gianni Nebbiosi

Gianni Nebbiosi

Qui
er magnà è così così
na sora
ce fa addormentà abbonora
e allora
sogno de sta’ ‘nsieme a te
e de ditte amore caro
e de nun avè mai fatto
er verniciaro.

Le vernici
cianno ‘n sacco de colori
tutti boni
pe sfonatte li pormoni
e poi
vié na tosse colorata
che t’annuncia che c’ihai ‘n petto
un arcobaleno infetto.

So venuti
li compagni ierassera
Nino ha detto
«Jela famo pagà cara
a che t’ha ridotto a stà così»
me l’ha detto fra li denti
co la rabbia de noantri.

A ni’
a guardà nuvole a fiocchi
né sti giorni
me se stanno a pulì l’occhi
e mo’
che ce vedo ‘n po’ più chiaro
nun c’è azzurro che m’encanti
pecché so’ ch’er celo nasce
dalla rabbia de noantri.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here