Fiori – Adriano Celentano

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:
2007 Dormi amore che la situazione non Ú buona

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Fiori – Adriano Celentano di Adriano Celentano

(testo e musica di Neffa)

Svegliati nel sole che sta nascendo,
quanta strada ho fatto per arrivare in tempo,
ora lascia i sogni che abbiamo chiuso dentro
sussurrare ancora nel vento.
Tornano alla luce i miei occhi stanchi,
tutto il mio futuro Ú adesso che mi guardi,
prima c’era il vuoto di queste stanze così grandi
e i silenzi troppo ingombranti.

Per noi che abbiamo avuto tutto il mondo contro
e già sappiamo che si prova a stare in fondo,
per noi deve esserci un’uscita sull’esterno
e un giorno dopo quest’inverno.

Dimmi che Ú l’istante che hai atteso sempre
e ora che ci siamo non serve dirci niente.
Siamo stati soli anche quando c’era troppa gente
nella nebbia controcorrente.

Per noi che abbiamo avuto tutto il mondo contro
e già sappiamo che si prova a stare in fondo,
per noi deve esserci un’uscita sull’esterno
e un giorno dopo quest’inverno.

CORO: ora sentimi vicino a te,
ora sentimi vicino a te…

E come i fiori aperti che credevamo persi (CORO…ora sentimi vicino a te)
ritorneranno i giorni senza la pioggia su di noi (CORO…ora sentimi vicino a te)
e come i giorni aperti..dodadodide…(CORO…ora sentimi vicino a te)

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here