Forestiero

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Forestiero di Festival di Sanremo 1972

(di ScandolaraBardottiCastellani)
Michele

E’ arrivato in paese alla sera
quello solo sapeva chi era
al caffÚ si moriva di noia
lui portava negli occhi la gioia.

Diffidenti gli demmo la mano
ci parlò con un fascino strano
di aeroporti di barche e di mare
invidiosi stavamo ad ascoltare.

Forestiero… forestiero…
dimmi com’Ú grande il mare
dimmi come fanno gli uomini
a partire a non tornare.

Voi sapete com’Ú nei paesi
stesse facce per giorni, per mesi
lui parlava… parlava e rideva
e la gente pian piano credeva.

Invitato da molte famiglie
incantava le madri e le figlie
rosse rosse con gli occhi per terra
si sentivano un pezzo da guerra

Forestiero… forestiero…
dimmi com’Ú grande il mare
dimmi come fanno gli uomini
ad avere senza dare.

L’han trovato in un vecchio fienile
sorridente sembrava dormire
sarà stata una donna o un marito
o la rabbia di un sogno proibito.

Forestiero… forestiero…
cominciò da lì il mio viaggio
era freddo ma negli occhi miei
c’era il sole del coraggio.

Forestiero… forestiero…
cominciò da lì il mio viaggio
era freddo ma negli occhi miei
c’era il sole del coraggio.

Forestiero… forestiero…
Forestiero… forestiero…

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here