Forma e sostanza

Album

È contenuto nei seguenti album:
1997 Tabula rasa elettrificata

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Forma e sostanza di C.S.I

Conosco le abitudini
so i prezzi
e non voglio comperare né essere comprato
Attratto fortemente attratto
Civilizzato sì civilizzato
Comodo ma come dire poca soddisfazione
Comodo ma come dire poca soddisfazione
Soddisfazione Signore
Conosco le abitudini
so i prezzi
e non voglio comperare né essere comprato
Attratto fortemente attratto
Civilizzato sì civilizzato
Uno sguardo più puro sul mondo che la civiltà Ú ora, pagando
Decidi: cosa come quando
Comodo ma come dire poca soddisfazione
Comodo ma come dire poca soddisfazione
Soddisfazione Signore
Voglio ciò che mi spetta lo voglio perché mio m’aspetta
Voglio ciò che mi spetta lo voglio perché mio m’aspetta
Ventiquattromila pensieri al secondo fluiscono inarrestabili alimentando voglie e necessità
Voglio ciò che mi spetta lo voglio perché mio m’aspetta
Voglio ciò che mi spetta lo voglio perché mio m’aspetta

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Conosco le abitudini so i prezzi
Rem                                      Fa
e non voglio comperare nÚ essere comperato
                   Rem                             Fa
attratto fortemente attratto
Rem                     Fa
civilizzato sì civilizzato
Rem                     Fa
comodo ma come dire poca soddisfazione
Rem                                     Fa        Rem
comodo ma come dire poca soddisfazione
                                 Fa             Rem
soddisfazione, Signore.
         Fa              Rem       Re Do Sol Re Do Sol Fa
Uno sguardo più puro sul mondo
che la civiltà Ú ora
pagando decidi: come cosa quando
comodo ma come dire poca soddisfazione
comodo ma come dire poca soddisfazione
soddisfazione , Signore.
Voglio ciò che mi spetta
Si4       La        Mi
lo voglio perchÚ mio
         Re           Si4
m'aspetta.
               La Mi Fa#m rem Fa Rem Fa Rem Fa Rem Fa
Ventiquattromila pensieri al secondo
fluiscono inarrestabili
alimentando voglie e necessità:
Voglio ciò che mi spetta
lo voglio perchÚ mio
m'aspetta
Voglio ciò che mi spetta
lo voglio perchÚ mio
m'aspetta

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here