Formiche – RUGO Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Formiche – RUGO


Basterebbe crederti
Oppure scivolare sotto i mobili
Per capire che
Basterebbe crederci
Ed aiutarti a spostare i mobili
Per vedere che

Ormai è tardi
Io non posso più toccarti però
Ti penso un po'
Ormai è tardi
Io non posso più sfiorarti però
Ti penso

La mia mente evapora
E mi nascondo dentro ad una nuvola
Non ce la faccio più
Tu che invece ti agiti
Ti prego dammi retta e siediti
Non scoprirti più

Ormai è tardi
Io non posso più toccarti però
Ti penso un po'
Ormai è tardi
Io non posso più sfiorarti però
Ti penso

Se è vero
Quello che mi hai detto
Non ti preoccupare
Torno a letto
Presto

Se è vero
Quello che mi hai detto
Non ti preoccupare
Torno a letto
Presto

Ecco una serie di risorse utili per RUGO in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *