Gandhi – Mannarino Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

https://www.youtube.com/watch?v=ZZRLny6DPW4

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Gandhi – Mannarino

Ci si radunava nella piazze con i fiori nelle mani per la via dei guru Indiani
Schivavamo fucilate canticchiando il motivetto dell’estate
Ogni volta che per strada scorre il sangue di uno sparo ai piani alti c’é qualcuno che accumula denaro
Un vecchio avaro ha alzato il muro,
Il giardino per i grandi
Il vino bianco frizzantino ancor più bianco si é servito con i guanti,
I guanti bianchi
Sotto i guanti unghie nere, mani sporche di cantiere
Nei polmoni ciminiere
Nella testa le brighiere
Tutti in fila per andare dal droghiere che ci dà la tessirina fedeltà
Con la faccia di Gandhi, Gandhi
E andiamo tutti in fila dal barone e faremo l’iscrizione per sentire la lezione sui discorsi di Gandhi (per i piccoli e per i grandi)
Gandhi,Gandhi,Gandhi.
E c’é chi cambia vita e si va in India tanto il cambio é conveniente
tanta gente per un niente lava, stira,
sbatta strade intitolate non vi sto qui a dire a chi di sicuro indovinate,
ecco adesso meditate,
meditate
A che serve lavorare?
Se gli indiani sono tanti puoi contare sui contanti con la faccia di Gandhi ,Gandhi
Andiamo nelle fabbriche a parlare di Gandhi
Andiamo nelle carceri a parlare di Gandhi
Andiamo nelle scuole di Borgata ad inaugurare un’altra scuola di Borgata intitolata a Mahatma Gandhi , Gandhi
Andiamo nelle fabbriche cinesi,
in mezzo ai campi calabresi,
pomodori di Ragusa li raccolgono gli adepti di Mahatma Gandhi
Gandhi,Gandhi,Gandhi,Gandhi..
E se un povero cristo sulla croce gli salta la mosca al naso non se la puo’ togliere , la mosca si é ingrassata nella cacca della vacca sacra,
La vacca é dimagrita per poter partecipare alla corrida
Rida signora,Rida. E si rilassi…e dica a suo figlio di non lanciare più sassi, per favore
Pulcinella
si tolga la maschera ,
abbassi il mattarello,
ecco lo vede
che è più bello?
Calmo, rilassato
con il viso scoperto,
tutto vestito di bianco Pulcinella mi ricorda qualcuno
mi ricorda…
a certo, Gandhi,Gandhi, Gandhi.

Luana Gandhi,
Moira Gandhi,
Natasha Gandhi,
Emanuele Gandhi,
Mauro Gandhi,
Danilo Gandhi.
Jennifer Gandhi,
Cristina Gandhi,
Alessandro Gandhi,
Gandhi magazzini.
Gandhi elettricità,
Istituto tecnico commerciale Gandhi,
per imparare a costruire la tunica di Gandhi.
Gandhi lavatrici,
Gandhi opportunità,
Gandhi: istituto di correzione automatica.
Pulcinella, ma che eleganza
Ma che piacere rivederla così
Senza bastone, col viso scoperto, tutto vestito di bianco.
Pulcinella, mo è pronto per l’aperitivo
Mo su venga, non ci stia a pensare
Guardi che, al mondo, c’è chi fa lo sciopero della fame
e chi sciopera perché ha fame.
Ma alla fine arriva sempre la polizia,
che non ha mai letto nessuno dei libri
Di Gandhi, Gandhi, Gandhi, Gandhi.

Andiamo nelle fabbriche a parlare di Gandhi,
Andiamo nelle carceri a parlare di Gandhi,
Andiamo nelle scuole di Borgata a inaugurare un’ altra scuola di Borgata intitolata a Mahatma Gandhi.

Ecco una serie di risorse utili per Mannarino in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Mannarino



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here