Gianna

Album

È contenuto nei seguenti album:

1978 Nuntereggae più
1990 Gianna e le altre…
1993 Aida ’93
1996 Superbest
1998 La storia (CD 2)
2003 Sotto i cieli di Rino (CD 2)
2005 Sotto i cieli di Rino Special Edition (CD 2)
2007 Figlio unico (CD 1)

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Gianna di Festival di Sanremo 1978

(di Rino Gaetano)
Rino Gaetano

2001 – Ornella Vanoni
Nevruz Joku

Gianna Gianna Gianna sosteneva, tesi e illusioni
Gianna Gianna Gianna prometteva, pareti e fiumi
Gianna Gianna aveva un coccodrillo, ed un dottore
Gianna non perdeva neanche un minuto, per fare l’amore
Ma la notte la festa Ú finita, evviva la vita
La gente si sveste e comincia un mondo
un mondo diverso, ma fatto di sesso
e chi vivrà vedrà…
Gianna Gianna Gianna non cercava il suo pigmalione
Gianna difendeva il suo salario, dall’inflazione
Gianna Gianna Gianna non credeva a canzoni o UFO
Gianna aveva un fiuto eccezionale, per il tartufo
Ma la notte la festa Ú finita, evviva la vita
La gente si sveste e comincia un mondo
un mondo diverso, ma fatto di sesso
e chi vivrà vedrà…
Ma dove vai, vieni qua, ma che fai?
Dove vai, con chi ce l’hai? Vieni qua, ma che fai?
Dove vai, con chi ce l’hai? Di chi sei, ma che vuoi?
Dove vai, con chi ce l’hai? Butta la’, vieni qua,
chi la prende e a chi la da!Dove sei, dove stai?
Fatti sempre i fatti tuoi!Di chi sei, ma che vuoi?
Il dottore non c’e’ mai!Non c’e’ mai! Non c’e’ mai!
Tu non prendi se non dai! Vieni qua, ma che fai?
Dove vai, con chi ce l’hai? Butta la’, vieni qua,
chi la prende e a chi la da!Dove sei, dove stai?
Fatti sempre i fatti tuoi!Di chi sei, ma che vuoi?
Il dottore non c’e’ mai!Non c’e’ mai! Non c’e’ mai!
Tu non prendi se non dai! Vieni qua, ma che fai?

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
D E D E    D E D E

A                         E               D    E
GIANNA GIANNA GIANNA SOSTENEVA TESI E ILLUSIONI

D                            E              D
GIANNA GIANNA GIANNA PROMETTEVA PARETI E FIUMI

E

A                           E                D E
GIANNA GIANNA AVEVA UN COCCODRILLO E UN DOTTORE

D                             E                    D
GIANNA NON PERDEVA NEANCHE UN MINUTO PER FARE L'AMORE

E

      A                     E              D
MA LA NOTTE LA FESTA E' FINITA EVVIVA LA VITA 

               E                  A
LA GENTE SI SVESTE COMINCIA UN MONDO 

              E                 D
UN MONDO DIVERSO MA FATTO DI SESSO 

                 E
CHI VIVRA' VEDRA'



D E A E
D                           E                   D E
GIANNA GIANNA GIANNA NON CERCAVA IL SUO PIGMALIONE

F#m                       E                  D
GIANNA DIFENDEVA IL SUO SALARIO DALL'INFLAZIONE

E

F#m                           E                  D E
GIANNA GIANNA GIANNA NON CREDEVA A CANZONI O U.F.O.

D                         E                   D
GIANNA AVEVA UN FIUTO ECCEZIONALE PER IL TARTUFO

E

      D9                    E              D
MA LA NOTTE LA FESTA E' FINITA EVVIVA LA VITA 

               E                  D
LA GENTE SI SVESTE COMINCIA UN MONDO 

                E               D
UN MONDO DIVERSO MA FATTO DI SESSO 

                 E
CHI VIVRA' VEDRA'

A

E       F#m7                    E
MA DOVE VAI VIENI QUA MA CHE FAI

                         A6                E
DOVE VAI CON CHI CE L'HAI VIENI QUA MA CHE FAI

                         F#m7               E
DOVE VAI CON CHI CE L'HAI DI CHI SEI MA CHE VUOI

                         A6               E
DOVE VAI CON CHI CE L'HAI BUTTA LA' VIENI QUA

                       F#m7              E
CHI LA PRENDE E CHI LA DA' DOVE SEI DOVE STAI

                         A6                 E
FATTI SEMPRE I FATTI TUOI DI CHI SEI MA CHE VUOI

                       F#m7               E
IL DOTTORE NON C'E' MAI DI CHI SEI MA CHE VUOI

                         A6                  E
DOVE VAI CON CHI CE L'HAI BUTTA LA' VIENI QUA

                       F#m7              E
CHI LA PRENDE E CHI LA DA' DOVE SEI DOVE STAI

                     A6                         E
FATTI SEMPRE I FATTI TUOI DI CHI SEI MA CHE VUOI

               D
IL DOTTORE NON C'E'

E D9 E D E D9 E D A


***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here