Giorni d’agosto – Gigi Finizio

Introduzione

Indice

Album

E’ contenuto nei seguenti album:
1991 Intimità – Gigi Finizio

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Giorni d’agosto – Gigi Finizio

E L’AUTUNNO ORMAI STA’ PE VENI’
TU TRAMONTO ROSSO DOVE SEI .
E RIVEDO IL NOSTRO
ALBUM DI FOTOGRAFIE
SCATTAVO IN SPIAGGIA
INSIEME A TE
STA’ CHIUVENNE
ANCORA MA PECCHE’
CHE TRISTEZZA SENTO DENTRO ME
NZIEME ALLA MIA ESTATE IO
AGGIO PERZO PURE A TE
ME NE ACCORGO MO’
CA’ NUN TE TROVE
ATTUORNA A ME
GIORNI D’AGOSTO INSIEME A LEI
PE TRENTA GIORNI
E’ STATA A MIA
CHE BELLA PAGINA E POESIA
MO’ CA’ FA’ FRIDDE
NUN C’E STA’
E STU CALORE CHI MO’ DA’
CHE VOGLIA PAZZA
E TE CHIAMMA’
MA TU DICESTI SE LO VUOI
SOLTANTO UN MESE INSIEME A TE
PECCHE’ SI GIOVANE PE ME
SENZA PENZA’ CA’ MBIETTA A ME
STEVE L’AMMORE MIO PE TE
E UNA FERITA ADESSO C’E’
MUSICA
BREVE STORIA E CHISTO
AMMORE MIO
SI DURATE O’ TIEMPO
E NA POESIA
MA IO NUN TE SCORDO
NUN TE POZZO MAIE SCURDA’
QUANTA NOTTI IN BIANCO
NEL PROIBITO INSIEME A LEI
GIORNI D’AGOSTO INSIEME A LEI
PE TRENTA GIORNI
E’ STATA A MIA
CHE BELLA PAGINA E POESIA
MO’ CA’ FA’ FRIDDE
NUN C’E STA’
E STU’ CALORE CHI MO’ DA’
CHE VOGLIA PAZZA E TE CHIAMMA’
MA TU DICESTI SE LO VUOI
SOLTANTO UN MESE INSIEME A TE
PECCHE’ SI GIOVANE PE ME
SENZA PENZA’ CA MBIETTA A ME
STEVE L’AMMORE MIO PE TE
E UNA FERITA ADESSO C’E’…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà  dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here