Giovane amante mia – Gianni Morandi

Introduzione

Indice

ˆAlbum

È contenuto nei seguenti album:

1995 Morandi
1998 30 volte Morandi
2007 Grazie a tutti (CD 3)

Testo Della Canzone

Giovane amante mia – Gianni Morandi

(di Yokar – Andrea Amati & Paolo Amati)

Com’è limpida

com’è naturale quando beve in me

quando scende in me

così giovane

e me lo fa capire la sua libertà

la sua voluttà

io rincorro il suo coraggio

e la sua età

senza orgoglio ne dignità

forse è amore

forse è proprio amore sai

e se puoi non giudicarlo mai

tu giovane amante mia

provochi scintille dentro me

e m’€™illumini

e mi dai

piccole lezioni

che non voglio perdermi

Vado a prenderla,

e lei è vestita solo di romantiche

rose candide

com’èsplendida

vederla salutare è

e andarsene

com’è sendida

Siamo acqua,

siamo fuoco

siamo noi

indivisibili, io più lei

forse è amore

forse è proprio amore sai

e se puoi non giudicarlo ami

tu giovane amante mia

provochi scintille dentro me

e m’€™illumini

e mi dai

nuova luce

nuova identità

tu giovane amante mia

sei rivoluzione dentro me

ubriaco io

io di te

perso in un sorriso

che non voglio spendere

Siamo acqua,

siamo fuoco

siamo noi

indivisibili, io più lei

forse è amore

forse è proprio amore sai

e se puoi non giudicarlo mai

tu giovane amante mia

provochi scintille dentro me

e m’€™illumini

e mi dai

nuova luce

nuova identità

tu giovane amante mia

sei rivoluzione dentro me

e m’illumini

e mi dai

piccole lezioni

che non voglio perdermi

tu giovane amante mia

tu giovane amante mia.

 

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here