Giugno

È la colonna sonora dei seguenti libri:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Poesia

Giugno di Filastrocche

Sul bosco già placida cala
la sera,
ma un’invisibile cicala
persiste a sgranare tenace,
nella dolcissima pace,
la sua tiritera.
E, mentre l’ombra s’estende
e qualche stella compare,
s’ostina a voler prolungare
quel ritornello di roche
parole
che mettono ancora nella notte
un poco si sole.

=================
Eri più bello a primavera!
all’orto disse un dì la capinera.
Con quei fioretti tutti bianchi e rosa
sembravi il lieve velo di una sposa.
Risponde l’orto: – Ho cose nuove in pugno:
le mostrerò a giugno.

Un dì, all’alba, l’orto si destò;
di rosso le ciliege pitturò;
diede il colore giallo alle albicocche;
empì di dolci succhi avide bocche;
mise fiocchetti viola al prugno:
era arrivato giugno.

==================

I contadini sotto il sole di giugno
raccolgono i covoni di grano.
Il loro viso scuro riluce di gocce
di sudore, ma instancabili
continuano il lavoro.
Un uccellino, in un prato accanto,
si ferma un momento a guardare,
poi continua, in un lieto
cinguettio, a insegnare ai suoi
piccoli a volare.

==================

È bello giugno, col suo biondo grano,
coi limpidi suoi occhi cristallini!
Bello Ú giugno! Fiorito Ú il melograno,
cinguettano nell’aria i cardellini.
Le allodole nei campi son tornate,
mille rose profumano i giardini,
le prime pesche, acerbe vellutate
attirano gli sguardi dei bambini.
Il contadino, con la falce in pugno,
miete le bionde spighe, lietamente;
il caldo sole dell’aprico giugno
allevia la fatica, dolcemente.
Il contadino canta una canzone
ch’esce felice e garrula dal cuore;
poi pensa alla vicina fienagione
e un inno grato innalza al Creatore.

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here