Grandissima storia

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Grandissima storia di Checco Zalone

È passato del tempo
da quando sei andata via
ma mi sento contento
e non ho più nostalgia

ma vorrei parlarti un momento
ora che rancore non ho
senza scenate di pianto
per tranquillizzarti un po’

non racconterò le cose che non ti fanno onore
tipo il fatto che
egnegnegne per ore e ore
non racconterò egnegnegne senza pudore
perché sono un signore
da un po’

oggi ero già sveglio alle sette
e subito dopo caffÚ
mi son fatto quattro gnegnette
ma non ho pensato a te
cazzo sono proprio guarito
e al mondo lo griderò
che con te mi son divertito
e un’altra gnegne la farei

non racconterò di quella tua strana voglia
di fare
gnegnegne sul pianoforte e sulla tettoia

non racconterò che per il resto ti davo noia
GRANDISSIMA STORIA
cosi piena di gnegnegne
il tuo passato Ú memoria ormai
chissà su chi ti coccoli


GRANDISSIMA STRO
STORIA
chissà su chi gnegnerai
chissà se amore quello che avrai
o Ú solo un’altra cotta


GRANDISSIMA STRO
STORIA
era lei la vita mia
Ú difficile scordarla sai
al risveglio della mattina
STA GRANDISSIMA STR


gnegne, gnegne, gnegne
gnegne, gnegne, gnegne
gnegne, gnegne, gnegne
gnegne, gnegne, gnegne

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here