Guerra E Pace – Psicologi Testo con accordi

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

Guerra E Pace – Psicologi Testo e accordi per chitarra. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

 

 

ACCORDI PER CHITARRA

Accordi per Chitarra

Intro
Do La- Mi- Sol
Verse

Sol Do La-
Volevi uno come me che ha paura come te
La- Mi- Sol
Che non dorme mai la notte, non sorride da una vita
Sol Do La-
Vedi, a volte penso che meritiamo un po' di più
La- Mi- Sol
Di chi alla cattedra parlava e stava zitto nella vita
Sol Do –> Continua su Accordi per Chitarra <–

 

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Guerra E Pace – Psicologi

Volevi uno come me che ha paura come te
Che non dorme mai la notte, non sorride da una vita
Vedi, a volte penso che meritiamo un po’ di più
Di chi alla cattedra parlava e stava zitto nella vita
A casa tua mancano i soldi e non c’è nemmeno amore
Io con te girerei il mondo, ma ti saluto alla stazione
E mentre ti guardo (mentre ti guardo)
Mi dici: “Marco, scusa se piango (scusa se piango)
Ma sogno le nuvole e sto sull’asfalto”.

Quella foto è bella ma era meglio col sorriso
Ci facciamo la guerra perché la pace fa schifo
Ricordo tutte quante le notti passate in giro
Ritornavamo a casa con le luci del mattino
Quella foto è bella ma era meglio col sorriso
Ci facciamo la guerra perché la pace fa schifo
Ricordo tutte quante le notti passate in giro
Ritornavamo a casa con le luci del mattino.

[Lil Kaneki]
È che sono stron*o
Parto e nemmeno ritorno
Parto nemmeno, non so se saluto
Perché ogni minuto con te vale un giorno, eh-ah (eh-ah)
I tuoi occhiali ti stanno un po’ grandi
Ho paura un po’ di innamorarmi
Ho lasciato pezzi di cuore da tutte le parti
Io che sto zitto, tu che mi parli, tu che mi sai parlare
Io un po’ sconfitto, tu che mi abbracci perché mi sai abbracciare
Io e i miei fratelli ancora per strada, sempre a contrattare
Perché in carcere fa freddo ma almeno si può mangiare (si può mangiare).


[Drast]
Quella foto è bella ma era meglio col sorriso
Ci facciamo la guerra perché la pace fa schifo
Ricordo tutte quante le notti passate in giro
Ritornavamo a casa con le luci del mattino
Quella foto è bella ma era meglio col sorriso
Ci facciamo la guerra perché la pace fa schifo
Ricordo tutte quante le notti passate in giro
Ritornavamo a casa con le luci del mattino (con le luci del mattino).

https://open.spotify.com/track/7bKAH5opqVYMvV6TKRwytu?si=OPmJmHLgRSu9MrK_aM9fMg

 

Ecco una serie di risorse utili per Psicologi in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Psicologi

Tutti gli ACCORDI PER CHITARRA delle canzoni di Psicologi

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020