I bambini di Betlemme

Introduzione

Indice

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

I bambini di Betlemme di Liturgica e Sacra

I bambini di Betlemme stan giocando sulla piazza,

ecco arrivano i Re Magi, sono uno, due e tre.

Ma da dove voi venite con cavalli e con cammelli,

ma chi siete, ma chi siete che venite proprio qua?

Io vengo dall’Oriente lontano.

dal paese dei fiori e dei profumi,

ma di notte non posso dormire,

ho visto una stella, una stella nel ciel.

Ma di notte tu non puoi dormire,

hai visto una stella, una stella nel ciel.

I bambini di Betlemme …

Io vengo dall’Oriente lontano

dal paese dell’oro e dell’argento.

ma di notte non posso dormire,

ho visto una stella, una stella nel ciel.

Ma di notte tu non puoi dormire,

hai visto una stella, una stella nel ciel.

I bambini di Betlemme …

Io vengo dall’Oriente lontano

dal paese dei poveri e malati.

ma di notte non posso dormire,

ho visto una stella, una stella nel ciel.

Ma di notte tu non puoi dormire,

hai visto una stella, una stella nel ciel.

I bambini di Betlemme stan giocando sulla piazza,

ecco arrivano i Re Magi, sono uno, due e tre.

Ma da dove voi venite con incenso, oro e mirra

ma chi siete, ma chi siete che venite proprio qua?

Veniamo dall’Oriente lontano

abbiamo visto sorger la sua stella,

siam venuti per adorare il Re dei giudei che Ú nato quaggiù.

Siam venuti per adorare il Re dei giudei che Ú nato quaggiù.

I bambini di Betlemme guardan tutti verso il cielo,

ecco splendere la stella sulla casa di Gesù.

Presto andiamo tutti insieme coi cavalli e coi cammelli

coi Re Magi abbiam trovato dove Ú nato il Salvator.

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here