I maschi

Album

È contenuto nei seguenti album:

1987 Maschi e altri
1991 Giannissima
1996 The greatest hits collection
2004 Perle
2007 Giannabest

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

I maschi di Gianna Nannini

(di Gianna NanniniPianigiani)
* Ornella Vanoni 2009 Più di te2010 Live al Blue Note
* Ivan Cattaneo2010 80 e Basta!
Emma Marrone

Tu, con l’espressione malinconica
e quel sorriso in più,
cosa mi fai ?
Stai cosí vicino, cosí immobile
parla qualcosa, non ti ascolto mai.
I maschi disegnati sui metro
confondono le linee di Miro.
Dalle vetrine, dietro ai Bistrot
Bistrot.
Ogni carezza della notte
Ú quasi amor.
I maschi innamorati dentro ai bar
ci chiamano dai muri di città
Dalle vetrine, dietro ai juke box
Box.
Ogni carezza della notte
Ú quasi amor.
Tu sotto la giacca,
cosa avrai di più,
quando fa sera
e il cuore si scatena.
Mi va, sulle scale poi te lo lo darò
geb ich dir,
quello che sento
parlami ancora un po’.
I maschi innamorati dentro ai bar ……
Ai maschi innamorati come me
ai maschi innamorati come te
quali emozioni, quante bugie,
ma questa notte voglio farti le pazzie.
Ai maschi innamorati come me
ai maschi allucinanti più di te
non Ú mai ora a dirti addio
tutta la notte voglio ancora farvi mio

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
RE                                 SIm
Tu quell'espressione malinconica
          MIm                     FA#m
e quel sorriso in più, ma cosa mi fai?

Stai così vicino, così immobile
parla qualcosa, non ti ascolto ma...
   RE
i maschi disegnati suoi metrò
              RE7+     MIm7
confondono le linee di Mirò
                            LA
nelle vetrine, dietro ai bistrot
        MIm7        LA             RE
ogni carezza della notte Ú quasi amor

i maschi innamorati dentro ai bar
ci chiamanop dai muri di città
dalle vetrine, dietro ai juke-box
ogni carezza della notte Ú quasi amor
tu sotto la giacca cosa avrai di più?
quando fa sera il cuore si scatena
mi va e sulle scale poi te lo darò
quello che sento, parlami ancora un pò...

i maschi...(rit)
     SOL
Ai maschi innamorati come me,
                 SOL7+      LAm7
ai maschi innamorati come te
                         RE
quali emozioni, quante bugie,
           LAm7                   SOL
ma questa notte voglio fartile pazzie!

Ai maschi allucinati come me non Ú mai ora di dire addio
tutta la notte voglio farti ancora mio!
ei maschi innamorati come me....



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here