I puffi – Bambini

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

I puffi – Bambini

I-Puffi.jpg

Chi siano non lo so
gli strani ometti blu
sono alti suppergiù
due mele e poco più
Noi Puffi siam così
noi siamo tutti blu
puffiamo suppergiù
due mele e poco più

Vivono via da qui
nell’incantata città
riparata dalla terra
dal deserto e dai monti
e dal mar

Son case buffe sai
i funghi lì laggiù
nel bosco le vedrai
vicino al fiume blu

Puffiamo noi laggiù

i funghi buffi assai
puffarli tu potrai
vicino al fiume blu

Hanno un ponte che poi
attraversano per
ricercar nella foresta
quel che più gli serve
e piùgli va

E via dalla città
amici hanno già
e senza esitar
li vanno a trovar

Ma hanno anche dei nemici
Gargamella il mago
e il suo gatto Birba
“Maledetti Puffi vi avrò
e vi ridurrò in purè!” [voce di Gargamella]

Ma i Puffi hanno giù
trecento volte e più
scacciato questi qui
lontan dalla città

Il Grande Puffo peròBambini

trasformare saprà
un puffo assai cattivo
in un puffo che puffa
a bontà

Noi Puffi siam così
noi siamo tutti blu
puffiamo suppergiù
due mele e poco più

lalallallalalà
lalallallalalà
lalallallalalà
lalallallalalà ….

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here