Il maiale – Filastrocca

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Il maiale – Filastrocca di Filastrocche

C’era un maiale che amava il rossetto,
il mare d’inverno, la liquirizia e il letto,
giocava tutto il giorno a rimpiattino
dimenticando di mangiare persino lo stracchino.

Diventar grande voleva a tutti i costi
e non certo finire come certi arrosti,
ma i suoi cosciotti così ben rotondi
ispiravan pensieri per nulla profondi.

Il nostro maiale ebbe un’idea,
fece molto sport ed andò in apnea,
rise alla faccia di quei benpensanti
che, non trovando ciccia, si morsero i guanti.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here