Il marinaio

Album

È contenuto nei seguenti album:
1977 La pulce d’acqua

Testo Della Canzone

Il marinaio di Angelo Branduardi

Siedi serena e aspetti il tuo uomo
che torna domani, se il cielo vorrà…
cerchi il sorriso
con cui ti lasciò
fra i solchi scuri
che il tempo disegna sul viso
di chi naviga il mare,
ed è sempre domani
e se il cielo vorrà…
Te l’ha giurato e sai tornerà
l’uomo che amavi non mentiva mai.
Aspetti serena ogni uomo che torna
dal mare lontano verso il quale partì…
Forse da anni
lui naviga già
lungo correnti
che non porteranno ai tuoi fianchi
il suo amore, mai più…
ed è sempre domani
e se il cielo vorrà.,,
Te l’ha giurato e sai tornerà;
l’uomo che amavi non mentiva mai.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
  FA    SIb     FA            DO SOL7 DO7
Siedi serena e aspetti il tuo uomo
      FA    SIb         FA      DO
che torna domani se il cielo vorra
 SIb   FA   SOL-      DO7        FA
cerchi il sorriso con cui ti lascio
 SIb     FA   SOL-          DO7
fra i solchi scuri che il tempo 
    FA      SIb         FA        DO SOL7 DO7
disegna sul viso di chi naviga il mare
    FA       SIb           FA     DO
ed è sempre domani se il cielo vorra
SIb   FA  SOL-    DO7     FA
Te l'ha giurato e sai tornera
SIb FA     SOL-      DO7      FA
l'uomo che amavi non mentiva mai.
  FA    SIb     FA            DO SOL7 DO7
Aspetti serena ogni uomo che torna
      FA    SIb         FA      DO
dal mare lontano verso il quale parti
SIb   FA   SOL-      DO7        FA
forse da anni lui naviga gia
SIb     FA   SOL-          DO7
lungo correnti che non porteranno
    FA      SIb         FA        DO SOL7 DO7
ai tuoi fianchi il suo amore mai piu
    FA       SIb           FA     DO
ed e sempre domani se il cielo vorra
SIb   FA  SOL-    DO7     FA
Te l'ha giurato e sai tornera
SIb FA     SOL-      DO7      FA
l'uomo che amavi non mentiva mai.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here