Il pane del cammino

Testo Della Canzone

Il pane del cammino di Liturgica e Sacra

Rit. Il tuo popolo in cammino,

cerca in te la guida.

Sulla strada verso il Regno,

sei sostegno col tuo Corpo.

Resta sempre con noi, o Signore.

È il tuo Pane, Gesù che ci dà forza

e rende più sicuro il nostro passo.

se il vigore del cammino si svilisce,

la tua mano dona lieta la speranza. Rit.

È il tuo Vino, Gesù, che ci disseta

e sveglia in noi l’ardore di seguirti.

se la gioia cede il passo alla stanchezza,

la tua voce fa rinascere freschezza. Rit.

È il tuo Corpo, Gesù, che ci fa Chiesa,

fratelli sulle strade della vita.

se il rancore toglie luce all’amicizia,

dal tuo cuore nasce giovane il perdono. Rit.

È il tuo Sangue, Gesù, il segno eterno

dell’unico linguaggio dell’amore.

se il donarsi come te, richiede fede,

nel tuo Spirito sfidiamo l’incertezza. Rit.

È il tuo dono, Gesù, la vera fonte

del gesto coraggioso di chi annuncia.

se la Chiesa non è aperta ad ogni uomo,

il tuo fuoco le rivela la missione. Rit.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
 

MI            SI7                         DO#m     7

Rit. Il tuo popolo in cammino,

LA               FA#         SI4/7

cerca in te la guida.

MI          SI7                            DO#m   MI7

Sulla strada verso il Regno,

LA         FA#7                           MI   SI7

sei sostegno col tuo Corpo.

SOL#m   DO#7                FA#m LAm   MI SI MI

Resta sempre con noi, o Signore.

 

                 MIm            DO                       MIm

È il tuo Pane, Gesù che ci dà forza

                              RE                         MIm

e rende più sicuro il nostro passo.

                                         SI7                   DO MI7

se il vigore del cammino si svilisce,

              LAm                LA#dim             SI4/7

la tua mano dona lieta la speranza. Rit.

 

È il tuo Vino, Gesù, che ci disseta

e sveglia in noi l’ardore di seguirti.

se la gioia cede il passo alla stanchezza,

la tua voce fa rinascere freschezza. Rit.

 

È il tuo Corpo, Gesù, che ci fa Chiesa,

fratelli sulle strade della vita.

se il rancore toglie luce all’amicizia,

dal tuo cuore nasce giovane il perdono. Rit.

 

È il tuo Sangue, Gesù, il segno eterno

dell’unico linguaggio dell’amore.

se il donarsi come te, richiede fede,

nel tuo Spirito sfidiamo l’incertezza. Rit.

 

È il tuo dono, Gesù, la vera fonte

del gesto coraggioso di chi annuncia.

se la Chiesa non è aperta ad ogni uomo,

il tuo fuoco le rivela la missione. Rit.

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here