Il tulipano nero

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Il tulipano nero di Cristina D’Avena

(di Massimo Dorati)

Spade lucenti, cavalli al galoppo
Carri stridenti, qua e là qualche schioppo
Lungo la Senna c’è ormai chi combatte,
Il Re tentenna, ma la gente si batte.

Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?
Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?

Alla Bastiglia la gran folla si scaglia
E’ la vigilia di una nuova battaglia
Lungo la Senna s’arrende il bastione,
Il Re tentenna, c’è la rivoluzione!

Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?
Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?

Spade lucenti, cavallo al galoppo
Carri stridenti, qua e là qualche schioppo
Lungo la Senna c’è ormai chi combatte,
Il Re tentenna, ma la gente si batte.
Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?
Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?

Alla Bastiglia la gran folla si scaglia
E’ la vigilia di una nuova battaglia
Lungo la Senna s’arrende il bastione,
Il Re tentenna, c’è la rivoluzione!

Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?
Colpi di qua, colpi di là, cosa accadrà, cosa accadrà?

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here