Intro (Estinzione) – Dani Faiv Testo della canzone

Intro (Estinzione) – Dani Faiv Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Intro (Estinzione) – Dani Faiv

Okay
Venti-venti
Brr

Mio nonno mi diceva che la calma conta
Perché anche se hai ragione, se parti, hai la colpa
Ringrazio chi mi ha odiato, mi ha dato la forza
Senza loro non avrei mai trovato risposta, yah
Chi ti odia è chiuso
Odia più se stesso
Vogliono dare la colpa a qualcuno
Basterebbe lo specchio
Quindi, no, non mollo
Se vuoi che smetto, piuttosto morto (ah)
Questa merda è solo cuore, stop
Io l'ho promesso ai miei
A chi mi ama, e stop

Yah, mani in testa
Money in tasca, rabbia
Canna spenta, canna accesa
Ansia, yah
Vuoto dentro, vuoto fuori
Stanza, yah
Prendi tempo, non c'è tempo
Scappa, scappa
Scappa, la moda sta uccidendo tutto
La gente aspira ad essere ciò che non è
E non capisce il trucco
Ti senti in colpa, ti sei fatto tre notti
Ma oggi ringrazia
La musica salva
Se è fatta col cuore non serve una regola
Lei, fai sì che rimanga
Ho fatto cose diverse dagli altri
Le leggi al contrario, sì, manga
La macchina uomo non si spegne mai
Per quelli che partono in quarta (yah)
Basterebbe amore, ma tutto
È una gara, per poi diventare
Il migliore in bara

Lottare per avere cose
Andare ma non si sa dove
La vita, no, non sa di Dove
È sempre sottomarca il suo sapone
Infatti irrita la pelle
Ti fa gli occhi rossi quando
Vuoi pulirti via le cose
In un mondo fatto di illusione
Musica poca, in via di estinzione

Ecco una serie di risorse utili per Dani Faiv in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Dani Faiv

Pubblica gratuitamente i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here