Io vagabondo – Nino D’Angelo

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Io vagabondo – Nino D'Angelo di Nino D’Angelo

E quanta strad cammin
Parlann sul io
Cu mè parl ‘e te
Tutt ‘e person che incontr
Pè miez ‘a sta via
Assumiglian ‘a te

Cerc scusa ‘a tanta gent
Ca io ferm e nun si tu
Faccio mill cruciverb
Ma l’enigma si tu

Juorn senza nient
Notte senza suonn
Nient ca te port add? me
Tutt è accussì stran
Nun è mai riman
T’è purtat ‘o tiemp cu te
Giorni senza cuore
Notti senza amore
Sono il tuo ricordo con me
Tu mè nun cumann
Mà te penz ‘e chiagn
Nun c’ha facci cchiù senz ‘e te
Juorn senza sol
Nott senza luna
Solo tanta voglia di te
Tu il mio chiodo fisso
La tua foto in tasca
Te la prendi sempre con me

Vattenn malincunia
Staser nun vogli’ ca riest cu me
Vogli’ restà sott ‘a Dio
Pensann ch’è ‘a mia
E ca sta semp ccà
Commè bell sta bucia
Quant bben ca me fà
Lassm malincunia
Tu si troppa verità

Juorn senza nient
Notte senza suonn
Nient ca te port add’ me
Tutt’ accussì stran
Nun è mai riman
T’è purtat ‘o tiemp cu te
Giorni senza cuore
Notti senza amore
Sono il tuo ricordo con me
Tu m’ nun cumann
Mà te penz ‘e chiagn
Nun c’ha facci cchiù senz ‘e te
Juorn senza sol
Nott senza luna
Solo tanta voglia di te
Tu il mio chiodo fisso
La tua foto in tasca
Te la prendi sempre con me

Na na na na na na na na
Na na na na na na na na
Na na na na na na na na
Na na na na na na na na
Na na na na na na na na

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here