Ispirazione – Inoki Feat Noemi – Testo della canzone

">
Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Ispirazione – Inoki Feat Noemi

Ehi, eh-eh-eh-eh
Eh-eh-eh-eh
Oh-oh-oh-oh
Wow

Lasciati ispirare dalle onde dal mare a settembre
Quando non c'è più gente
Quando siamo solo noi sul bagnasciuga e non c'è niente
Ma il sole è ancora forte
Lascia che la tramontana soffi via tutte le sofferenze
Disgrazie e malasorte
Lasciati ispirare dalle stelle nel buio della notte ad agosto
Ognuna al proprio posto
Guardale risplendere stupendе ed esploderе violente
Mentre danzano nel cosmo
Lasciati confondere dal vento che porta i suoi profumi
Mentre lento ti consumi
Lasciati accecare dalla luce del tramonto di luglio
Mentre stringi, come sabbia in un pugno, la vita che vola via
Lasciati ispirare dalle note di una vecchia melodia

È una spirale verticale
Che mi porta su
Come un missile nel blu
Lascio andare, senza guardare
Tutti i miei tabù
Che da quassù diventano

Oro, oro
Da quassù diventano
Oro, oro
Sporgiti e guarda laggiù

Lasciati ispirare dalle ombre e le nuvole ad ottobre
Quando il cielo si copre
Quando gli alberi salutano le foglie castane
E si torna sulle strade
Lasciati bagnare da ogni goccia di pioggia a novembre
Quando la nebbia scende
Quando la città rivomita i suoi mostri
E ti mancano i tuoi cari e amati posti
Proteggiti dal freddo di gennaio, dal ghiaccio di febbraio
Con il fuoco di un camino
In quei momenti in cui mancano i soldi e in sbatti batti denti
E stringi la tua family vicino
Lasciati scaldare un'altra volta dalla terra ad aprile
Quando torna a rifiorire
Trova in te la forza di amare
E lasciati ispirare dal cielo, dal mare, dal bene e dal male

È una spirale verticale
Che mi porta su
Come un missile nel blu
Lascio andare, senza guardare
Tutti i miei tabù
Che da quassù diventano

Oro, oro
Da quassù diventano
Oro, oro
Sporgiti e guarda laggiù

Se corri verso me
Adesso che ho trovato in te un complice
Quelle cose che feriscono
Da quassù diventano

Oro, oro (Oro)
Da quassù diventano
Oro, oro (Oro)
Sporgiti e guarda laggiù

Oro (Sporgiti e guarda laggiù), oro, oh
Eh-eh, ah, oh-oh (Oro)
Sporgiti e guarda laggiù (Oro)
(Ehi-eh) Sporgiti e guarda laggiù

Ecco una serie di risorse utili per Inoki e Noemi in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *