Istintivamente io e te

Album

È contenuto nei seguenti album:

1966 Per quelli come noi
2000 Collage beat

Testo Della Canzone

Istintivamente io e te di Pooh

(You’ll find out)
(testo italiano di Pantros testo originale e musica di Simpson)

darei ai vecchi un giorno per giocar
e ai giovani due ali per volar
il mondo lo vorrei triangolare
e una casa tutta nostra
in fondo al mar.

e’ questo un mondo semplice per star
in pace con l’onesta societa’
m’han detto che domani volera’
un nuovo razzo nell’immensita’
vorrei che lo potessimo fermare
e andare poi dove ci par.
domani forse tempo non avrai
domani come gli altri tu sarai.

tu vuoi dormir perche’
sei un gabbiano stanco di volar
no non spero certo di cambiare il mondo

ma vorrei
poter contare almeno su di te.

io spero che se un giorno scendera’
un grande fuoco sull’umanita’
ci resti una chitarra per cantare
e un piccolo balcone per guardare
nel clima di un festoso varieta’
il vecchio mondo inutile bruciar
bruciar…..
bruciar…..
bruciar uo oh yeah
bruciar uo oh yeah
bruciar uo oh yeah

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
G#7 G# D#m

G#                                   D#m  G#                          F#
DAREI AI VECCHI UN GIORNO PER GIOCAR E AI    GIOVANI DUE ALI PER VOLAR

   C#                       G#       C#                         D#
IL MONDO LO VORREI TRIANGOLARE E UNA CASA TUTTA NOSTRA IN FONDO AL MAR.

   G#                               C#
E' QUESTO UN MONDO SEMPLICE PER STAR

D#m                          G#7
IN PACE CON L'ONESTA SOCIETA'

G#                            D#m
M'HAN DETTO CHE DOMANI VOLERA'

G#                            F#
UN NUOVO RAZZO NELL'IMMENSITA'

   C#                        G# C#                       D#
VORREI CHE LO POTESSIMO FERMARE E ANDARE POI DOVE CI PAR.

  G#                         C#7  D#                           G#7
DOMANI FORSE TEMPO NON AVRAI DOMAN   I COME GLI ALTRI TU SARAI.

        C7             C#  G#
TU VUOI DORMIR PERCHE' SEI UN GABBIANO STANCO DI VOLAR

C                        C#
NO NON SPERO CERTO DI CAMBIARE IL MONDO

   A#7                    D#
MA VORREI POTER CONTARE ALMENO SU DI TE.

G#                                  D#m   G#                        F#
IO SPERO CHE SE UN GIORNO SCENDERA' UN GRA   NDE FUOCO SULL'UMANITA'

   C#                          G#      C#                        D#  G#
CI RESTI UNA CHITARRA PER CANTARE E UN PICCOLO BALCONE PER GUARDARE  

                             C#  D#
NEL CLIMA DI UN FESTOSO VARIETA' IL VECCHIO MONDO INUTILE BRUCIAR

G#7
BRUCIAR.....BRUCIAR..... 

BRUCIAR UO OH YEAH BRUCIAR UO OH YEAH BRUCIAR UO OH YEAH

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here