Istinto – Madame Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Istinto – Madame

A volte penso: "Perché sono solo io? Solo io?"
Fisso l'anticamera del cranio e mi incazzo
E dico: "Perché solo io? Perché solo io?"
Guardo le mie mani e penso a cos'avrò fatto io

Come va, bro?
Non ti sento bene
Cos'hai detto di me? No
No, non sono così, no, non sono così, ehi (Yeah)


Urla, stupido istinto animale
Se hai voglia di urlare
Se hai proprio voglia di farlo
Tanto sei l'unico che sa di che cosa parlo, eh
Stupido istinto animale
Un'arma che non so adoperare
Ho abusato di te, ma non mi dici nulla
Ma io non vivo più per dare cose agli altri
E non mi fido tanto delle stupide illusioni
Tutto ciò che luccica io lo passo col panno
Mal che vada resta opaco e mi accontento del danno

Come va, bro?
Non ti sento bene
Cos'hai detto di me? No
No, non sono così, no, non sono così, ehi (Yeah)

Cerco la profondità in persone che non ce l'hanno, eh
Perché penso che del buono l'abbiano tutti quanti, eh
Chi mi vuole bene me lo provi

Tanto vi conosco e riconosco gli spioni
Basta un "ascoltami"
E io ti amo dal fondo del cuore

Ho amici ricchi sfondati che sono poveri in culo
Hanno a malapena una pensione, però hanno un futuro
Lei pensa che non so che vuole solo i soldi
Mi prende per un braccio e mi promette l'oltre, ma

Come va, bro?
Non ti sento bene
Cos'hai detto di me? No
No, non sono così, no, non sono così, ehi (Yeah)

Ecco una serie di risorse utili per Madame in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *