La lunga rotta – DE FRANCESCO Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
La lunga rotta – DE FRANCESCO

A raccontare cosa sei per me non bastano mille parole

Con poco o niente il mondo intero insieme a te
Sempre avrò cura di te e tu mi sorreggerai
forte e leggera sopra ogni mare siamo universo in piena armonia

Ti troverò il vento per ascoltare l’acqua che suona attorno i tuoi fianchi

La solitudine rossa compagna è vita per me

RIT
Ma un orizzonte di terra dopo miglia e miglia di mare
manda un invito alla malinconia è cosi dolce lo voglio ascoltare

apre al rimpianto di avere affidato a pochi tiri di fionda e al destino
l’ansia di chi a casa ho lasciato ad aspettare

Mesi di viaggio senza parlare e pochi incontri da ricordare

Esuli grigi e grandi ali bianche ci fanno visita in cerca di pane
Veloci sull’onda accanto i delfini ci sorpassano in tre respiri

La legge è il vento le stelle ed il mare e tu con me

RIT
Quell’orizzonte di terra dopo miglia e miglia di mare
sveglia il ricordo della frenesia così violenta da sopportare

Non c’è il rimpianto di aver rifiutato la vanagloria di essere il primo

Proseguo verso un posto migliore ad aspettare

Ecco una serie di risorse utili per DE FRANCESCO in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *