La Mia Roma – Cannella Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
La Mia Roma – Cannella

Seduto in treno da un’ora
La tratta Milano-Roma
Sembra durare una vita se penso a te

E ho preso un succo d’arancia
Che mi ricorda la faccia
Che facevi quando mi dicevi che..
Le vitamine fanno bene

E non so dirti com’è
che anche quando sbaglio strada arrivo sempre da te
Com’è che mi stressi da morire ma sto in fissa per te
Che sei la mia Roma
Bellissima di giorno e di notte, così come sei
E che mi mandi in crisi
come il traffico bestiale alle sei.

E manca solo mezz’ora
Vicino c’è una signora
Che parla e non prende fiato un po’ come te
Racconta di un viaggio in Francia
E mi ricorda la faccia
Che facevi quando mi dicevi che..
Andare all’estero fa bene

E non so dirti com’è
che anche quando sbaglio strada arrivo sempre da te
Com’è che mi stressi da morire ma sto in fissa per te
Che sei la mia Roma
Bellissima di giorno e di notte così come sei
E che mi mandi in crisi come il traffico bestiale alle sei.

E mi perdo tra i binari
Che mi riportano a te..
Sei la città più incasinata che c’è
Ma torno sempre e non so dirti com’è..

E non so dirti com’è
che anche quando sbaglio strada arrivo sempre da te
Com’è che mi stressi da morire ma sto in fissa per te
Che sei la mia Roma
Bellissima di giorno e di notte così come sei
E che mi mandi in crisi
come il traffico bestiale alle sei.

Ecco una serie di risorse utili per Cannella in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *