La conturbana

Testo Della Canzone

La conturbana di Canzoni Fiorentine

Canzoni della Toscana

Come domine Berta fece
a maritar le tre figliole?
Le maritò tutte in un mese.
Come domine Berta fece?

Alla prima diede un conte,
alla seconda un marchese
e la bella Conturbana
Re di Francia se lo prese.

Alla prima le tovaglie,
alla seconda i tovaglioli
e la bella Conturbana
cinque paia di lenzuoli.

«Stai zitta, Frosina,
anche a te te li darò
e la bella Conturbana
né mai più la rivedrò».

Quando furono in mezzo al mare
il bastimento n’affondò
e la bella Conturbana
né mai più la rivedrò.

I suoi ricciolini biondi
principiavano a svolazzà
e i suoi occhioni neri neri
cominciavano a lacrimà.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here