La filastrocca del signor arancione

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

La filastrocca del signor arancione di Filastrocche

SE L’ARANCIONE VUOI CREARE
IL GIALLO COL ROSSO DEVI MESCOLARE,
GIRA DI QUA, GIRA DI LA’
AVRAI TANTE TONALITA’,
ORA CHE L’IMPASTO E’ PRONTO
PUO’ COMINCIARE IL RACCONTO.
IO SONO L’ARANCIONE
COME UNA FETTA DI MELONE,
COME UNA CAROTA DA ADDENTARE
COME UN MANDARINO DA SBUCCIARE,
COME UN ‘ARANCIA ROTONDA
COME IL SOLE INGHIOTTITO DALL’ONDA,
COME IL TUORLO DELL’UOVO
COME LA VOLPE CHE ESCE DAL COVO,
COME I CAPELLI DEL BAMBINO
COME L’ALBICOCCA NEL CESTINO,
COME LE MACCHIE DELLA GIRAFFA
COME LA SPREMUTA NELLA CARAFFA,
COME LE FOGLIE DELL’AUTUNNO
COME IL CESTINO DELL’ALUNNO.
IO SONO L’ARANCIONE
UN COLORE PASTICCIONE,
CHI MI VUOLE ANCHE ASSAGGIARE
NELLA FRUTTA MI PUOI TROVARE.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here