La pulce d’acqua

Album

È contenuto nei seguenti album:

1977 La pulce d’acqua
1996 Camminando camminando

Testo Della Canzone

La pulce d'acqua di Angelo Branduardi

(di Angelo BranduardiZappa)

E’ la pulce d’acqua
che l’ombra ti rubo`
e tu ora sei malato
e la mosca d’autunno
che hai schiacciato
non ti perdonera`
sull’acqua del
ruscello
forse tu troppo
ti sei chinato
tu chiami la tua ombra
ma lei non ritornera`
e` la pulce d’acqua
che l’ombra ti rubo`
e tu ora sei malato
e la serpe verde
che hai schiacciato
non ti perdonera`
e allora devi a lungo
cantare
per farti perdonare
e la pulce d’acqua
che lo sa`
l’ombra ti rendera`
e` la pulce d’acqua
che l’ombra ti rubo`
e tu ora sei malato
e la mosca d’autunno
che hai schiacciato
non ti perdonera`
sull’acqua del
ruscello
forse tu troppo
ti sei chinato
tu chiami la tua ombra
ma lei non ritornera`
e` la pulce d’acqua
che l’ombra ti rubo`
e tu ora sei malato
e la serpe verde
che hai schiacciato
non ti perdonera`
e allora devi a lungo
cantare
per farti perdonare
e la pulce d’acqua
che lo sa`
l’ombra ti rendera`
e` la pulce d’acqua
che l’ombra ti rubo`
e tu ora sei malato
e la mosca d’autunno
che hai schiacciato
non ti perdonera`
sull’acqua del
ruscello
forse tu troppo
ti sei chinato
tu chiami la tua ombra
ma lei non ritornera`

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
 
      RE
E` la pulce d'acqua
 
che l'ombra ti rubò
  SOL          LA
e tu ora sei malato
     SOL      LA7
e la mosca d'autunno 
    RE       SI-
che hai schiacciato 
    MI-        LA
non ti perdonerà.
    RE
Sull'acqua del ruscello forse tu, 
SOL              LA
troppo ti sei chinato
   SOL    LA7    RE    SI-
tu chiami la tua ombra ma 
SOL       LA   RE
lei non ritornerà.
 
      RE
E` la pulce d'acqua
 
che l'ombra ti rubò
  SOL          LA
e tu ora sei malato
     SOL   LA
e la serpe verde
    RE       SI-
che hai schiacciato
    MI-        LA
non ti perdonerà.
   RE
E allora devi a lungo cantare
SOL            LA
per farti perdonare
     SOL   LA     RE     SI-
e la pulce d'acqua che lo sa,
SOL     LA    RE
l'ombra ti renderà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here