La svejetta

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

La svejetta di Canzoni Romane

Che rabbia che me fa la mia svejetta
quanno che sona allegra ogni matina

sona e risona sempre più de fretta
finché der tutto er sonno me rovina

e sona sempre, possino acciaccalla
quanno ner sonno s’avvereno i pensieri
come ‘na vorta, oh com’era bella
li sogni che facevo ereno veri

drin drin drin drin drin
svejete sognatore
drin drin drin drin drin
er guaio è che tu sogni a tutte l’ore
drin drin drin drin drin
svejete sognatore
drin drin drin drin drin
nun se po’ pensa’ sempre a fa’ l’amore

me stavo abbraccicato co’ la Nina
la fija der fornaro sotto casa
quella co’ tutte curve, assai carina
che pe’ guardalla vado a fa’ la spesa

ero affannato e stavo pe’ concrude
quanno ecco er sono, poro me tapino
nun te poi immaggina’ quanto te rode
svejasse abbraccicato cor cuscino

drin drin drin drin drin…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here