La zita

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

La zita di Tony Santagata

CHE SI MANGIO’ LA ZITA CHE SI MANGIO’ LA ZITA

CHE SI MANGIO’ LA ZITA LA PRIMASERA

CHE SI MANGIO’ LA ZITA LA PRIMA SERA.

NU PANARE DE PERE CALANTE NU PANARE DE PERE CALANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’ NNANTE

NU PANARE DE PERE CALANTEE SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’ NNANTE.

CHE SI MANGIO’ LA ZITA CHE SI MANGIO’ LA ZITA

CHE SI MANGIO’ LA ZITA A LI TRE SERE

CHE SI MANGIO’ LA ZITA A LI TRE SERE.

E TRE PESCI CHE VANNO NUOTANDO E DUE LEPRE BEN CORRENTE

E NU PANARE DE PERE CALANTE E NU PANARE DE PERE CALANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’NNANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’NNANTE.

CHE SI MANGIO’ LA ZITA CHE SI MANGIO’LA ZITA

CHE SI MANGIO’ LA ZITA A LI CINQUE SERE

CHE SI MANGIO’ LA ZITA A LI CINQUE SERE.

CINQUE PIATTE DE MACCHERONI LI BRACIOLE E CANNELLONI

QUATT COLOMBE CHE VANN VULANNE

CON TRE PESCI CHE VANNO NUOTANNE E DUE LEPRI BEN CORRENTE

E NU PANARE DE PERE CALANTE NU PANARE DE PERE CALANTE

E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’NNANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’NNANTE.

CHE SI MANGIO’ LA ZITA CHE SI MANGIO’LA ZITA

CHE SI MANGIO LA ZITA A LI SETTE SERE

CHE SI MANGIO’ LA ZITA A LI SETTE SERE.

SETTE VACCHE BEN CRESCIUTE

CU SEI PECURE ARRUSTUTE CINQUE PIATTE DE MACCHERONI

LI BRACIOLE E CANNELLONI QUATTRE COLOMBE CHE VANNO VULANNE

CON TRE PESCI CHE VANNO NUOTANNE

E DUE LEPRI BEN CORRENTE E NU PANARE DE PERE CALANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’NNANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’NNANTE.

CHE SI MANGIO’ LA ZITA CHE SI MANGIO’ LA ZITA

CHE SI MANGIO LA ZITA A LI SIDECE SERE

CHE SI MANGIO’ LA ZITA A LI SIDECE SERE.

“SIDECE CHILI DI SALSICCEZE LI MAGNA A SECCHIA A SECCHIA

QUINNECE CHILI DE VERMICELLE GUASTA LA FESTA LU SUNARIELLE

QUATTORDICI CHILI D’INSALATA M’HA LASCIATE SENZA FIATE

TREDICI CHILI DE CUNFETTESE LE STREGNE E NUN M’ASPETTE

DODICI CHILI DI ALBICOCCHE SI RIEMPE QUATTRO BOCCHE

UNDICI CHILI DI FICHI SECCHISE LI MANGIA E SE LI LECCA

DIECI ROTOLI DE CERASECHI ZE L’ABBRACCIA E CHI ZE LA VASE

NOVE VOTTE DE VINE NUN LE BASTA NA CANTINE

OTTO VOLPE NATE BENE NUN ZE VA’ PE SAZIA’

SETTE VACCHE BEN CRESCIUTE CU SEI PECURE ARRUSTUTE

CINQUE PIATTE DE MACCHERONI LI BRACIOLE E CANNELLONI

QUATTRE COLOMBE CHE VANNO VULANNE

CON TRE PESCI CHE VANNO NUOTANNE

E DUE LEPRI BEN CORRENTE E NU PANARE DE PERE CALANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ANDAVE LLA’NNANTE

NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L’ADDAVE LLA’NNANTE.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
G D Bm Em D A D A

D                      A                     D
CHE SI MANGIO' LA ZITA CHE SI MANGIO' LA ZITA

                                   A
CHE SI MANGIO' LA ZITA LA PRIMASERA

D                                    A D
CHE SI MANGIO' LA ZITA LA PRIMA SERA.  

                         A                         D
NU PANARE DE PERE CALANTE NU PANARE DE PERE CALANTE

                         A
NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA' NNANTE

                                                             D A
NU PANARE DE PERE CALANTEE SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA' NNANTE.  


D                      A                     D
CHE SI MANGIO' LA ZITA CHE SI MANGIO' LA ZITA

                      A             D
CHE SI MANGIO' LA ZITA A LI TRE SERE

                                     A
CHE SI MANGIO' LA ZITA A LI TRE SERE.

D                             A                        D
E TRE PESCI CHE VANNO NUOTANDO E DUE LEPRE BEN CORRENTE


                           A                             D
E NU PANARE DE PERE CALANTE E NU  PANARE DE PERE CALANTE 

                          A
NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE

                                                             D A
NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE.  

D                       A                    D
CHE SI  MANGIO' LA ZITA CHE SI MANGIO'LA ZITA

                                       A D
CHE SI MANGIO' LA ZITA A LI CINQUE SERE  

                                        A D
CHE SI MANGIO' LA ZITA A LI CINQUE SERE.  

                           A
CINQUE PIATTE DE MACCHERONI LI BRACIOLE E CANNELLONI

D                             A
QUATT COLOMBE CHE VANN VULANNE

                                F#m                      A
CON TRE PESCI CHE VANNO NUOTANNE E DUE LEPRI BEN CORRENTE

                           D
E NU PANARE DE PERE CALANTE NU PANARE DE PERE CALANTE 

A
E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE

                                                              D A D A
NU PANARE DE  PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE.      


D                      A                    D
CHE SI MANGIO' LA ZITA CHE SI MANGIO'LA ZITA

                     A                D
CHE SI MANGIO LA ZITA A LI  SETTE SERE

                      A                D
CHE SI MANGIO' LA ZITA A LI SETTE SERE.

                          A
SETTE VACCHE BEN CRESCIUTE

                       D                           A
CU SEI PECURE ARRUSTUTE CINQUE PIATTE DE MACCHERONI

                        D                                 A
LI BRACIOLE E CANNELLONI QUATTRE COLOMBE CHE VANNO VULANNE

                                D
CON TRE PESCI CHE VANNO NUOTANNE

                        A                           D
E DUE LEPRI BEN CORRENTE E NU PANARE DE PERE CALANTE
 
                          A                                 D
NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE

                          A                                  D A D A
NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE.      


D                      A                     D
CHE SI MANGIO' LA ZITA CHE SI MANGIO' LA ZITA

                                       A
CHE SI MANGIO  LA ZITA A LI SIDECE SERE

D                                       A
CHE SI MANGIO' LA ZITA A LI SIDECE SERE.



 D                                                      A
"SIDECE CHILI DI SALSICCEZE LI MAGNA A SECCHIA A SECCHIA

D                                                         A
QUINNECE CHILI DE VERMICELLE GUASTA LA FESTA LU SUNARIELLE

D                           A                         D
QUATTORDICI CHILI D'INSALATA M'HA LASCIATE SENZA FIATE

                                                      A
TREDICI CHILI DE CUNFETTESE LE STREGNE E NUN M'ASPETTE

D                                                  A
DODICI CHILI DI ALBICOCCHE SI RIEMPE QUATTRO BOCCHE

                            D                         A
UNDICI CHILI DI FICHI SECCHISE LI MANGIA E SE LI LECCA

D                                                        A
DIECI ROTOLI DE CERASECHI ZE L'ABBRACCIA E CHI ZE LA VASE

                  D                       A
NOVE VOTTE DE VINE NUN LE BASTA NA CANTINE

                    D                    A
OTTO VOLPE NATE BENE NUN ZE VA' PE SAZIA'

                          D                       A D
SETTE VACCHE BEN CRESCIUTE CU SEI PECURE ARRUSTUTE  

                                                    A
CINQUE PIATTE DE MACCHERONI LI BRACIOLE E CANNELLONI

                                 D
QUATTRE COLOMBE CHE VANNO VULANNE

                                A
CON TRE PESCI CHE VANNO NUOTANNE

D                                                   A
E DUE LEPRI BEN CORRENTE E NU PANARE DE PERE CALANTE

                           D                                 A
NU PANARE DE PERE  CALANTE E SEMP LA ZITA L'ANDAVE LLA'NNANTE

                         D                                   A D G D A
NU PANARE DE PERE CALANTE E SEMP LA ZITA L'ADDAVE LLA'NNANTE.  

***

Social

1 COMMENTO

  1. Scusa, perché non ascolti bene la canzone? Perché non invii una mail a Toni Santagata prima di pubblicare il testo???? Almeno non incorri in errori ! Intanto “che si mangia” la Zita e poi “Ni pana(e)re de pere calant, semp la zita LA TAVLA NNANZ! (La tavola davanti) . Ed altri errori nelle strofe! Grazie . Tonisantagata.Ts@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here