Le strade di notte

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Le strade di notte di Giorgio Gaber

(di: CalibiGiorgio GaberRenato Angiolini)

Gigliola Cinquetti – Festival di Castrocaro 1963
* Claudio Baglioni2006 Quelli degli altri tutti qui (Cd 2)

Le strade di notte
mi sembrano più grandi
ed anche un poco più tristi:
è perchè non c’è in giro nessuno.
Anche i miei pensieri di notte
mi sembrano più grandi
e forse un poco più tristi:
è perchè non c’è in giro nessuno.
Voglio correre a casa
voglio correre da te
e dirti che ti amo
che ho bisogno di te.
Speriamo che tu non dorma già,
mi spiacerebbe svegliarti.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
   A-        D6-
Le strade di notte
   E7           A-
mi sembrano più grandi
   D7-      G7       C
ed anche un poco più tristi:
     D6-                    B7-   G6-
è perchè non c'è in giro nessuno.
E7                 A-       D6-
   Anche i miei pensieri di notte
   E7           A-
mi sembrano più grandi
  D7-      G7       C
e forse un poco più tristi:
     D6-                    E7    B7- G6- E7
è perchè non c'è in giro nessuno.
A                F#-
Voglio correre a casa
       G7-        E7
voglio correre da te
  A            F#-
e dirti che ti amo
         B7-      E7
che ho bisogno di te.
   D         D6-          A-
Speriamo che tu non dorma già,
         B7-  E7     A-        A6-
mi spiacerebbe    svegliarti.

Social

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here