Lele Spedicato dei Negramaro Saluta l ‘ospedale.

Lele Spedicato può tornare finalmente alla vita di tutti i giorni

Nell’immagine pubblicata sui social, l’artista si mostra sorridente assieme alla moglie e a tutto lo staff dell’ospedale romano che da mesi lo ha seguito nel lungo periodo di riabilitazione, per il quale ha dovuto rinunciare alla possibilità di andare in tour con la band.

Ecco le Parole di Lele Spedicato:

“Si chiude oggi questa lunga trasferta romana” annuncia Lele “Sono stati cinque mesi incredibili, intensi, duri e a volte bui ma con un equilibrato lavoro di squadra siamo riusciti a raggiungere il traguardo”. Il chitarrista passa poi ai ringraziamenti per tutto il team della Fondazione Santa Lucia IRCCS che si è preso cura di lui fino ad oggi.

 

https://www.instagram.com/p/Bu6mCW2nPC4/?utm_source=ig_embed



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here