L’immagine sbiadita

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

L'immagine sbiadita di Nuovi Angeli

L’immagine di lei
fotografa la mente
è molto più di un viso,
cornice di capelli.
La mano nella mano,
corse folli, cuore in gola,
spiagge d’estate perse
seno sfacciato contro il sole.
La voglia degli amici
nascondeva mille cose,
gli sguardi ed i sorrisi
scherzavano la vi-ita.
Ed il ricordo del sapore tuo
dolce sale sulla bocca mia
e già sapere prima di parlare e far l’a

more ed alla fine urlare.
Due minuti per ricominciare
rimaneva dopo ore ed ore
mentre il fumo della sigaretta si perde

va e poi ricominciare.
Ma il ricordo del sapore tuo
dolce sale sulla bocca mia
e già sapere prima di parlare e far l’a

more ed alla fine urlare.
L’immagine di lei
ormai si sovrappone,
i gesti sempre quelli
il sonno arriva presto.
Mi adora e tanto basta
un giorno dopo l’altro,
rincorro la mia vita
che ormai è già sfuggita.
Ma forse hanno ragione
a dire che questa è vita
se l’immagine di lei
ormai è già sbiadi-ita.
Ed il ricordo del sapore tuo
dolce sale sulla bocca mia
e già sapere prima di parlare e far l’amore
ed alla fine urlare.
Due minuti per ricominciare
rimaneva dopo ore ed ore
mentre il fumo della sigaretta si perde

va e poi ricominciare.
Ma il ricordo del sapore tuo
dolce sale sulla bocca mia
e già sapere prima di parlare e far l’a

more ed alla fine urlare ed alla fine urlare.
Due minuti per ricominciare
rimaneva dopo ore ed ore
mentre il fumo della sigaretta si perde

va e poi ricominciare.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
A Dm F Dm

G               C                 A
L'immagine di lei fotografa la mente

                    Dm                   G
è molto più di un viso,  cornice di capelli.

                C                           Am
La mano nella mano, corse folli, cuore in gola,

                    Dm                           G9
spiagge d'estate perseseno sfacciato contro il sole.

                   C                     A7
La voglia degli amici nascondeva mille cose,

                      Dm                   Dm7 G
gli sguardi ed i sorrisi scherzavano la vi-ita.

           C9                           F6
Ed il ricordo del sapore tuo dolce sale sulla bocca mia

          G                              C
e già sapere prima di parlare e far l'amore ed alla fine urlare.

                                  F6
Due minuti per ricominciare rimaneva dopo ore ed ore

            G                          C
mentre il fumo della sigaretta si perdeva e poi ricominciare.

                                     F6
Ma il ricordo del sapore tuo dolce sale sulla bocca mia

          G                              C                      F6
e già sapere prima di parlare e far l'amore ed alla fine urlare.

G C               C                  A
  L'immagine di lei ormai si sovrappone,

                   Dm                     G
i gesti sempre quelli  il sonno arriva presto.

                   C                      Am
Mi adora e tanto basta un giorno dopo l'altro,

                  Dm                       G
rincorro la mia vita che ormai è già sfuggita.

                    C#                       A#
Ma forse hanno ragione a dire che questa è vita

                   D#m                  G#9 G#
se l'immagine di lei ormai è già sbiadi-ita.

           C#9                       F#6
Ed il ricordo del sapore tuo dolce sale sulla bocca mia

          G#                             C#
e già sapere prima di parlare e far l'amore ed alla fine urlare.

                                  F#6
Due minuti per ricominciare rimaneva dopo ore ed ore

            G#                         C#
mentre il fumo della sigaretta si perdeva e poi ricominciare.

                                     F#6
Ma il ricordo del sapore tuo dolce sale sulla bocca mia

          G#                             C#9                                        C# F#6
e già sapere prima di parlare e far l'amore ed alla fine urlare ed alla fine urlare.   



G# C#
      C#9
Due minuti per ricominciare

    F#6
rimaneva dopo ore ed ore

          G#                         C#                      G#6 C#M7
mentre il fumo della sigaretta si perdeva e poi ricominciare.    

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here