Lo sciatore

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Lo sciatore di Crivel

(C. A. BixioCherubini)

Quando la neve scende giù lieve,
non esitar si deve:
prendi il tuo “sacco” e lesto va
dove più fioccherà…
Se il suo rigore mette timore
a chi ha l’affanno in cuore,
quando nel cuor c’è gioventù
non si resiste più…

Si va
sulla montagna
dove la neve il volto ci abbronzerà…
L’ardor
che ci accompagna,
come una fiamma, il cuor ci riscalderà.
Salir,
sempre salir…
mentre ogni valle canta così:
“Sci… sci…”
“Sciator…”
ripete il vento
“solo – ardimento – il tuo motto sarà!”

Signorinella, pallida e snella,
getta la tua gonnella,
la tua pelliccia di vison,
mettiti i pantalon…
Vecchio “scarpone” d’ogni passione
vinci la tentazione,
non abbracciar più la Ninì,
solo i fedeli sci!…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here