Lo scoparo

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Lo scoparo di Canzoni Romane

Alvaro Amici

Allegramente o donne, ch’è er mese de gennaro
è ritornato a Roma er celebre scoparo
de scope sopraffine, magara ne volete
fateve sotto donne che sceje le potete

a chi de st’arte nova la scopa da me piglia
io a uffa je l’insegno, l’imparo a meraviglia
prendo ‘na scopa giusta e in mano gliela metto
e lei smorfiosa dice : stò manico è lunghetto

presto d’usallo er modo je spiego con piacere
e in dù minuti è fatta padrona der mestiere
le vecchie scope o donne lassate pè la nova
la nova scopa mejo venite la do in prova

Allegramente o donne, ch’è er mese de gennaro
è ritornato a Roma er celebre scoparo!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here