Marcello. Finalmente!

">

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Marcello. Finalmente! di Giacomo Puccini

* Andrea Bocelli2000 La boheme

Rodolfo
Marcello. Finalmente!
Qui niun ci sente,
Io voglio separarmi da Mimì.
Marcello
Sei volubil così?
Rodolfo
Già un’altra volta credetti
morto il mio cor,
Ma di quegl’occhi azzurri allo splendor –
esso è risorto.
Ora il tedio l’assal –
Marcello
E gli vuoi rinnovare il funeral?
Rodolfo
Per sempre!
Marcello
Cambia metro.
Dei pazzi è l’amor tetro che
Lacrime distilla. Se non ride
E sfavilla, l’amore è fiacco e rocco.
Tu sei geloso.
Rodolfo
Un poco.
Marcello
Collerico, lunatico,
Imbevuto di pregiudizi,
Noioso, cocciuto.
Mimì
Or lo fa incollerir.
Me poveretta!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *