Mare chiaro mare scuro

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1995 Le ragazze fanno grandi sogni

Testo Della Canzone

Mare chiaro mare scuro di Edoardo Bennato

io ti ho raccontato a volte favole
ed ero in buona fede,mi devi credere

ma tu alla fine ti sei scatenata
e hai dato fondo a tutta la follia
per me

cosi’nel tuo giardino
tra i tuoi colori
e la purezza quasi illogica
dei tuoi pensieri
mi hai trascinato fuori
sopra un aquilone

e via dalle colline
senza freni fino al mare con me

mare chiaro
il giorno brilla da lontano
e gia’si sente quel profumo
quell’onda che non smette mai
mare scuro
di notte non e’piu’sicuro
ed anche se ti spingo a me
finisce il sogno e non ci sei
ed in quel film d’amore visto insieme
si raccontava che c’e’sempre
un prezzo da pagare

e con quegli occhi chiari da bambina
hai chiesto e ripetuto tante volte
perche?

mare chiaro
il giorno brilla da lontano
e gia’si sente quel profumo
quell’onda che non smette mai
mare scuro
di notte non e’piu’sicuro
ed anche se ti spingo a me
finisce il sogno e non ci sei
mare chiaro
il giorno brilla da lontano
e gia’si sente quel profumo
quell’onda che non smette mai
mare scuro
di notte non e’piu’sicuro
ed anche se ti spingo a me
finisce il sogno e non ci sei

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here