Margherita – Canzoni Napoletane

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Margherita –  Canzoni Napoletane

(di Antonio De Curtis
Totò (nel film “L’allegro fantasma” di Amleto Palermi)

Quanto sò belle sti manelle ‘e fata
quanto sò belle st’uocchie tuie curvine
e chesta chioma nera e avvellutata
pare na massa ‘e file ‘e seta fine.

Gnernò, nun sì na femmena,
tu sì na cesta ‘e rose
sì nu canisto ‘e fravule addirose;
Gnorsì, te l’aggia dicere
ca ‘nterra sì na stella
tu sì na scarda ‘e femmena,
sì troppo bella, bella ojne’.

‘A primma vota ca t’aggio ‘ncuntrata
nu lampo me sentette ‘e venì ‘mpietto
e ‘ncapa a mme penzaie mo chisto è stato
‘o Pateterno a farme stu dispietto.

Gnernò, nun sì na femmena,
tu sì na meraviglia
ma comm’ ‘a fatto mammeta sta figlia;
Gnorsì, te l’aggia dicere
ca sì na melodia
tu sì ‘a cchiù bella musica,
d’ ‘a vita mia, spusate a mme.

S’io fossi ‘o presidente ‘e na giuria,
senza pensarce ‘ncoppa t’eleggesse
l’unica Miss ‘e tutta ‘a vita mia
e forte dint’ ‘e braccia t’astrignesse.

Gnernò, nun sì na femmena,
tu sì na tentazione
si ‘nu supplizio sì na dannazione;
Gnorsì, te l’aggia dicere
ca sì na calamità peggio d’ ‘a bomba atomica
me lieve ‘a vita, crideme a mme.

 

.https://youtu.be/PLJOHNmz5M8

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here