Mediterraneo – Canto politico

Testo Della Canzone

Mediterraneo – Canto politico di Canzoni politiche

Nizza, Savoia, Corsica fatal

Malta baluardo di romanità!
Tunisi nostra sponde, monti e mar

Tuona la libertà!

Va gran maestral

Romita ruggi tuona con furor:

Stranier via!

Duce col rostro che Duilio armò

Roma fedele a te ritornerà.

In armi camicie nere

In piedi fratelli corsi

Voi ritrovate alfin la patria santa

La gran madre che vi amò, che vi chiamò.

Con la spada ,corsi, con la fede

L’invitto Duce vi rivendicò!

Di Malta lo strazio grida

Nel cuore d’Italia

L’audacia che irrompe e sfonda

Britannici navigli schianterà!

Noi ti riconquistiam

Con Garibaldi Nizza, Nizza

Col tuo biondo marinai!
Vinceremo, Duce, vinceremo

Tu sei la gloria e l’avvenir!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here