Mica Male – Moci Testo della canzone

Mica Male – Moci Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Mica Male – Moci

Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
Strappami la pelle dalle dita
Come fai col Vinavil
Che ti affondo dentro il collo come i denti nei tuoi lividi
Non ti chiedo scusa, sai
Ma il sapore che tu hai, ah, hai
E curami dagli incubi e gli spasmi
Come fa il Rivotril
Che mi torni su per la gola al solo tuo pensiero
Come Schweppes e un gin


Dai, resta ancora
Non te ne andare via
Che sulle dita ho ancora colla
Cinque minuti
Che si secca su di me
Poi anche te
Non mi chiamare

Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
E strappami la pelle dalle dita
Come fai col Vinavil
E attaccati al capillare del mio occhio destro
E resta sempre qui
Per vivere in un mondo che
Mi vuole più se ci sei te, eh, eh


Dai, resta ancora
Non te ne andare via
Che sulle dita ho ancora colla
Cinque minuti
Che si secca su di me
Poi anche te
Non mi chiamare


Non mi chiamare
Non mi chiamare (Non mi chiamare, non mi chiamare)
Non mi chiamare (Non mi chiamare, non mi chiamare)
Non mi chiamare (Non mi chiamare, non mi chiamare)


Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra
Ta-ra-ta-ra-ra-rai-ra-ra

 

Ecco una serie di risorse utili per Moci in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Moci

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here